17 marzo 2008 / 10:39 / tra 10 anni

As Roma, nessuna manifestazione interesse per società

ROMA (Reuters) - La Compagnia Italpetroli della famiglia Sensi, a cui fa capo il controllo della As Roma ha nuovamente smentito notizie di stampa circa un interessamento di investitori Usa per rilevare la squadra di calcio capitolina.

“Compagnia Italpetroli, nella sua qualità di controllante indiretta di A.S. Roma, nel richiamare quanto già espresso nel comunicato diffuso congiuntamente ad A.S. Roma diffuso in data 26 febbraio 2008, e nei comunicati precedenti, ribadisce, ancora una volta, che né la stessa Compagnia Italpetroli, né Roma 2000 S.r.l. (controllante diretta di A.S. Roma) hanno ricevuto, né direttamente né indirettamente, alcuna manifestazione di interesse, né alcuna offerta da parte di chiunque, finalizzata all‘acquisizione del pacchetto azionario di controllo di A.S. Roma”, ribadiscono in una nota congiunta As Roma e Italpetroli.

“Le notizie diffuse dagli organi di stampa sono da ritenersi prive di ogni fondamento”, aggiunge la nota.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below