1 agosto 2008 / 11:52 / tra 9 anni

Consiglio ministri istituisce Garante per infanzia e adolescenza

ROMA (Reuters) - Il Consiglio dei ministri di oggi, su proposta del ministro per le Pari opportunità, Mara Carfagna, ha approvato un disegno di legge che, in conformità a quanto previsto da convenzioni internazionali ed europee, istituisce anche in Italia la figura del Garante nazionale per l‘infanzia e l‘adolescenza.

<p>Alcuni bambini su una giostra. REUTERS/Miro Kuzmanovic</p>

Lo rende noto una nota di Palazzo Chigi diffusa al termine della riunione di oggi.

Il Garante avrà il compito di dare attuazione alla Convenzione di New York sui diritti del fanciullo (1989) e sarà deputato a svolgere attività di sensibilizzazione, diffusione e promozione (anche attraverso opportune iniziative legislative) della tutela dei diritti dell‘infanzia e dell‘adolescenza.

Il disegno di legge istituisce il numero telefonico gratuito d‘emergenza 114 per la segnalazione di violazioni dei diritti dei minori.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below