28 marzo 2008 / 13:04 / tra 10 anni

Cuba abolisce divieto sull'uso dei telefoni cellulari

L‘AVANA (Reuters) - Per la prima volta la popolazione cubana avrà libero accesso all‘uso di telefoni cellulari. Lo ha annunciato oggi l‘amministrazione di Cuba.

<p>Il nuovo presidente di Cuba Raul Castro in una foto d'archivio del 3 marzo 2008. REUTERS/Enrique De La Osa</p>

E’ l‘ultimo dei provvedimenti del nuovo presidente Raul Castro verso un incremento dell‘accesso a beni di consumo prima vietati.

Il monopolio delle telecomunicazioni Etecsa ha annunciato che metterà a disposizione della popolazione i servizi per la telefonia mobile già nei prossimi giorni, in un comunicato pubblicato dal quotidiano del partito comunista Granma.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below