15 agosto 2008 / 08:51 / tra 9 anni

Olimpiadi, nordcoreano positivo al doping, perde le 2 medaglie

PECHINO (Reuters) - Il tiratore nordcoreano Kim Jong-su è risultato positivo a un controllo anti-doping ed è stato escluso dai Giochi, con il conseguente ritiro delle due medaglie che aveva conquistato. Lo ha reso noto oggi il Comitato internazionale olimpico (Cio).

<p>Il nordcoreano Kim Jong-su con il bronzo in una immagine dello scorso 9 agosto. REUTERS/Hannibal Hanschke/Files</p>

Si tratta del primo caso del genere a coinvolgere un medagliato a Pechino.

Kim aveva vinto l‘argento nella pistola da 50 metri e il bronzo nella pistola 10 metri.

Nei 50 metri, l‘argento è stato assegnato al cinese Tan Zongliang e il bronzo al russo Vladimir Isakov, mentre nei 10 metri il bronzo va allo statunitense Jason Turner.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below