2 gennaio 2008 / 15:54 / 10 anni fa

Autostrade: traffico rientri si intensifica, in arrivo maltempo

ROMA (Reuters) - Con i rientri dalle feste oggi si è intensificato il traffico autostradale, che dovrebbe aumentare nei prossimi giorni in concomitanza con l‘arrivo di un‘ondata di maltempo, si legge in una nota di Autostrade.

<p>Immagine d'archivio di una autostrada italiana innevata. REUTERS/Stringer MR/DL</p>

“A partire da questa mattina sono in atto i primi rientri verso le città... Al momento il traffico risulta sostenuto lungo le direttrici che collegano il sud con il nord dell‘Italia e le frontiere. In particolare risulta molto trafficata l‘Autosole A1 in direzione nord, soprattutto attorno al nodo di Firenze ed in Appennino tosco emiliano, e l‘A14 Adriatica sempre verso nord”, dice la nota.

Autostrade fa sapere che “si prevede un ulteriore incremento del traffico nel fine settimana”. E proprio nei prossimi giorni, ricorda la nota, “una perturbazione dal nord Europa investirà il nostro Paese, con piogge intense e nevicate fino a quote basse”.

I mezzi pesanti non potranno circolare sabato e per l‘Epifania dalle 8 alle 22. Sono stati inoltre rimossi fino alle ore 24 di lunedì 7 gennaio tutti i cantieri, ad eccezione di quelli legati al potenziamento della rete, che comunque non comporteranno riduzioni di corsie”.

DA QUESTA NOTTE NEVE SU LIGURIA, PIEMONTE E LOMBARDIA

Da questa notte sono previste nevicate prima su Liguria, Piemonte e Lombardia e successivamente su Toscana ed Emilia Romagna.

“Le autostrade del gruppo Autostrade per l‘Italia più interessate dai fenomeni nevosi saranno la A7 Genova-Serravalle, la A26 Genova-Alessandria, la A10 Savona-Genova, la A6 Torino-Savona”, prosegue la nota.

Centinaia di uomini e oltre 1.900 mezzi speciali sono già pronti a entrare in azione per garantire la circolazione in caso di freddo e neve.

Autostrade ricorda che “in caso di intense nevicate, per consentire ai mezzi speciali di operare e liberare la carreggiata, potrebbe essere effettuato ... il filtraggio dinamico dei mezzi pesanti. Potranno inoltre essere regolati i flussi in entrata ai caselli”.

La società invita gli automobilisti a tenersi costantemente informati su condizioni meteo e viabilità durante il viaggio, e di munirsi se necessario di catene o pneumatici da neve.

“Per informazioni in tempo reale - conclude la nota - è possibile chiamare il Centro Multimediale, al numero 840 04 2121, oppure si può consultare il sito internet www.autostrade.it e chiamare il numero verde CCISS 1518. Durante il viaggio aggiornamenti continui vengono diramati dai notiziari radiofonici: Isoradio 103.3 FM, Onda Verde RAI, Viaradio RTL 102.5”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below