August 2, 2008 / 3:14 PM / 10 years ago

Olimpiadi, 17 casi di positività: Cio: stiamo sradicando doping

PECHINO (Reuters) - Il recente aumento di casi di positività ai test antidoping prima delle Olimpiadi di Pechino è il risultato di una strategia voluta del Comitato olimpico internazionale che intende ripulire i Giochi dalle pratiche illecite.

Il presidente del Cio Jacques Rogge. REUTERS/Sergio Perez (CHINA)

Lo ha detto oggi il presidente del Cio Jacques Rogge.

Rogge ha riferito che 17 atleti sono risultati positivi nelle ultime settimane che precedono le Olimpiadi dell’8-24 agosto, una prova che la politica di “tolleranza zero” sui farmaci sta dando i suoi frutti.

“Questo è il risultato di una politica e di una strategia deliberata”, ha detto Rogge ai giornalisti. “Si tratta di 17 imbroglioni che non falsificheranno la competizione”.

Negli ultimi giorni, sette atlete russe e uno schermidore italiano sono stati esclusi dalle Olimpiadi di Pechino dopo essere risultati positivi a farmaci dopanti.

“Stiamo lavorando con le federazioni internazionali per intensificare i test prima dei Giochi”, ha aggiunto Rogge.

Il Cio ha chiesto alle federazioni di intensificare i test antidoping, e molti comitati olimpici nazionali hanno detto che esamineranno i loro atleti prima della loro partenza per Pechino.

Il Comitato olimpico internazionale effettuerà circa 4.500 test a Pechino, il numero più alto di esami per un Olimpiade. Includeranno anche un nuovo test per l’ormone umano della crescita, fino a poco tempo fa irrintracciabile.

“E’ un’azione deliberata e sono felice di vedere che ha successo”, ha aggiunto Rogge.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below