14 dicembre 2007 / 07:15 / tra 10 anni

Calcio, Milan batte giapponesi, finale mondiale col Boca Juniors

<p>Clarence Seedorf (a sinistra) festeggia con Kaka il gol segnato contro l'Urawa Reds a Yokohama. REUTERS/Toru Hanai</p>

YOKOHAMA, Giappone (Reuters) - Clarence Seedorf ha segnato il gol decisivo per il Milan, guidato da un ispirato Kaka, che oggi ha battuto i giapponesi dell‘Urawa Reds 1-0 conquistando la finale della Coppa del Mondo per club.

Il gol dell‘olandese è giunto solo al 68esimo minuto, dopo un tocco di classe di Kaka, ed è valso la finale che si disputerà domenica contro gli argentini del Boca Juniors.

II Milan ha vinto il torneo intercontinentale tra i campioni d‘Europa e Sudamerica nel 1969, 1989 e 1990, quando si disputava in una sola partita. Ha perso col Boca ai rigori nel 2003.

Sono stati i brasiliani ad aggiudicarsi il titolo da quando la competizione è più articolata. Il Sao Paulo ha battuto il Liverpool 1-0 nel 2005 e l‘Internacional ha superato a sorpresa con lo stesso punteggio il Barcellona l‘anno scorso.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below