September 28, 2018 / 9:16 AM / 2 months ago

Zona euro, inflazione flash settembre 2,1% su anno, scivola tasso 'core'

    BRUXELLES, 28 settembre (Reuters) - L'inflazione della zona
euro è salita al 2,1% a settembre, in linea con le aspettative,
ma il tasso 'core' ha segnato un'inattesa flessione, secondo la
prima stima diffusa dall'ufficio di statistica della Ue,
Eurostat.
    Ad agosto l'inflazione si era attestata al 2,0%.
    L'inflazione 'core', che esclude i costi dell'energia e
degli alimentari non processati e a cui la Banca centrale
europea guarda nelle sue decisioni di politica monetaria -- è
scivolata all'1,1% su base annua dall'1,2% di agosto. Gli
economisti si aspettavano una conferma.
    In calo anche il dato che esclude energia, alimentari,
alcool e tabacco, con una lettura di 0,9% da 1,0% (1,1% le
attese). 
    I prezzi dell'energia sono saliti del 9,5% su base annua
dopo il +9,2% di agosto. Alimentari, alcool e tabacco hanno
registrato un aumento del 2,7% da +2,4% di agosto.
    
     
    
    Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o
"Panorama Italia"
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below