November 7, 2016 / 10:24 AM / 2 years ago

Zona euro, vendite dettaglio ancora giù in settembre, -0,2% su mese

BRUXELLES, 7 novembre (Reuters) - Vendite al dettaglio in
calo in settembre nella zona euro per il secondo mese
consecutivo, con un -0,2% congiunturale, la medesima flessione
di agosto.
    In base ai dati pubblicati da Eurostat, la contrazione è
dovuta soprattutto al calo delle vendite di prodotti non
alimentari, in particolare in Germania, Portogallo e Slovenia.
    Su base tendenziale in settembre si registra un incremento
dell'1,1%, dopo il +1,2% del mese precedente.
    Le attese degli economisti erano per un calo dello 0,3% su
mese e un incremento dell'1,3% su anno.
    I dati di agosto sono stati a loro volta rivisti, da -0,1%
congiunturale e da +0,6% tendenziale inizialmente rilevati.
     
    
    Per una panoramica su mercati e notizie in  lingua italiana 
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama
Italia"   
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below