November 4, 2016 / 9:22 AM / 3 years ago

Zona euro, crescita servizi fatica a decollare a ottobre - Pmi

BRUXELLES, 4 novembre (Reuters) - L’attività delle imprese nella zona euro a ottobre non si è rivelata così robusta come emerso in una prima stima.

La lettura finale del Pmi composito elaborato da Markit per la zona euro si è attestata a ottobre a 53,3, al di sotto della stima ‘flash’ di 53,7 ma oltre la lettura di settembre di 52,6 e al massimo da gennaio. Il dato si mantiene oltre la soglia di 50, che divide crescita da contrazione, dalla metà del 2013.

“L’espansione più debole del previsto a ottobre solleva dubbi sul fatto che la zona euro stia abbandonando il periodo di debolezza della crescita visto in questi anni”, spiega Chris Williamson, chief business economist di IHS Markit.

L’analogo indice di Markit per il settore dei servizi ha visto, nella lettura finale, un calo a 52,8 dal 53,5 della stima flash. A settembre il dato finale si era attestato a 52,2.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below