March 1, 2017 / 9:15 AM / 2 years ago

Zona euro, manifattura cresce a max 6 anni in febbraio grazie a euro debole - Pmi

1 marzo (Reuters) - L’attività del settore manifatturiero della zona euro è cresciuta al ritmo più intenso in sei anni a febbraio, grazie all’impulso della domanda estera garantito dall’indebolimento dell’euro.

E’ quanto emerge dall’indagine congiunturale tra i direttori acquisti a cura di Markit, base per l’elaborazione dell’indice Pmi (Purchasing managers’ index). Quest’ultimo, barometro dell’attività del settore, si è attestato a febbraio a 55,4 da 55,2 di gennaio.

La stima flash di febbraio era risultata leggermente migliore (55,5) ma si tratta comunque del miglior risultato da aprile 2011.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below