January 7, 2019 / 9:55 AM / a month ago

Zona euro, indice Sentix fiducia investitori gennaio -1,5 da -0,3 dicembre (attese -2,8)

BERLINO, 7 gennaio (Reuters) - La fiducia degli investitori nella zona euro è calata in gennaio a un minimo in quattro anni. Il sentiment è appesantito dai timori per una possibile Brexit senza accordo, dalle conseguenze delle proteste dei ‘gilet jaunes’ in Francia e dalla debolezza dell’economia mondiale.

Il gruppo di ricerca Sentix, che ha interpellato 998 investitori tra il 3 e il 5 gennaio, ha sottolineato che il sentiment degli investitori è sceso a -1,5 da -0,3 di dicembre, in calo per il quinto mese di fila, arrivando così a toccare il punto più basso da dicembre 2014. Le attese erano per una performance di -2,8.

La voce che riguarda le aspettative per il futuro è scesa a -19,3 da -18,8 del mese precedente, quella che segue la valutazione delle condizioni attuali è calata a 18 da 20.

“In base a questi dati, la zona euro è pericolosamente vicina alla stagnazione”, spiega il managing director di Sentix Manfred Huebner.

“La possibilità di una ‘hard Brexit’ e la mancanza di supporto da parte dell’economia globale rimangono fattori negativi”, aggiunge. “In ogni caso, gli investitori non si aspettano dalle banche centrali un sostegno in tempi brevi”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below