May 31, 2018 / 9:17 AM / in 6 months

Zona euro, inflazione maggio 1,9% su anno (consensus 1,6%) - stima flash

BRUXELLES, 31 maggio (Reuters) - L’inflazione della zona euro è cresciuta ben oltre le attese in maggio grazie all’incremento del costo dell’energia, dando sollievo alla Bce dopo che le recenti turbolenze dei mercati hanno messo a rischio il piano di uscita dall’attuale programma di stimoli.

L’inflazione nei 19 Paesi che condividono l’euro è salita all’1,9% dall’1,2% di aprile, secondo l’ufficio di statistica Ue Eurostat, a fronte di attese di un incremento dell’1,6%.

Escludendo le componenti volatili di energia e alimentari, l’inflazione si attesta all’1,3% dall’1,1% di aprile.

Togliendo anche alcol e tabacco, è pari all’1,1% dallo 0,7% del mese precedente.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below