March 13, 2019 / 10:30 AM / 7 months ago

Zona euro, produzione industriale gennaio 1,4% su mese, -1,1% su anno - Eurostat

BRUXELLES, 13 marzo (Reuters) - La produzione industriale della zona euro a gennaio è stata migliore delle aspettative. Lo mostrano i dati pubblicati oggi, che indicano un aumento dovuto principalmente grazie a un forte contributo dal settore energetico che ha compensato un calo della produzione tedesca.

L’Eurostat ha fatto sapere che nei 19 Paesi che utilizzano l’euro in gennaio la produzione industriale è aumentata dell’1,4% su base mensile ed è diminuita dell’1,1% su base annua.

Le attese Reuters erano di una crescita dell’1% su base mensile e un calo dell’1,1% su base annua.

Il risultato di gennaio è stato influenzato soprattutto da un balzo del 2,4% su base mensile e del 4% su base annua nella produzione di energia, che ha compensato i risultati più deboli nella produzione di altri beni.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below