17 novembre 2009 / 14:20 / tra 8 anni

Lazard, Kenneth Jacobs nominato nuovo presidente e AD

NEW YORK, 17 novembre (Reuters) - E’ Kenneth Jacobs il nuovo presidente e amministratore delegato di Lazard (LAZ.N), chiamato a sostituire Bruce Wasserstein, leggendario banchiere di Borsa di Wall Street improvvisamente morto il mese scorso.

Jacobs, che ha 51 anni, è entrato a lavorare per lo storico marchio della finanza nel 1988, per essere nominato socio soltanto 3 anni dopo, nel 1991, e vice presidente nel 2002.

Steven Golub, che è stato l‘AD ad interim del gruppo sin dalla morte di Wasserstein, diventerà invece il vice presidente di Lazard e presidente della divisione advisory.

La società ha annunciato diversi altri cambiamenti ai piani alti del gruppo: Ashish Bhutani e Gary Parr saranno nominati direttori e vice presidenti. In particolare Bhutani conserverà l‘incarico di AD della Lazard Asset Management.

Steven Heyer, che è stato direttore sin dalla Ipo di Lazard nel 2005, diventerà “direttore capo”, una nuova posizione all‘interno del board.

Antonio Weiss è stato invece nominato responsabile investment banking globale.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below