December 14, 2018 / 9:30 AM / a year ago

Manovra, Boccia: pilastro crescita ancora debole

ROMA, 14 dicembre (Reuters) - Il pilastro dedicato alla crescita nella manovra di bilancio è ancora troppo debole, e mancare l’obiettivo dell’1,5% per il 2019 fissato dal governo porterebbe a una problematica correzione in corsa.

Lo ha detto il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia intervenendo oggi al Rome Investment Forum 2018.

“Riteniamo che il pilastro della crescita nella manovra sia ancora troppo debole... l’arretramento di quella crescita, dato anche il rallentamento della economia globale produrrebbe una correzione della manovra in corso, che non è auspicabile”, ha detto il numero uno degli industriali.

In un’intervista pubblicata oggi dal “Fatto Quotidiano”, il vicepremier Luigi Di Maio ha detto che la previsione di crescita all’1,5% potrebbe scendere a causa della frenata dell’economia nell’ultima parte dell’anno. (Angelo Amante)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below