November 22, 2018 / 8:06 AM / 7 months ago

Giappone, inflazione 'core' ottobre ferma a 1,0%, in linea attese

TOKYO, 22 novembre (Reuters) - L’inflazione ‘core’ giapponese in ottobre è rimasta stabile rispetto al mese precedente, con le imprese che hanno evitato di alzare i prezzi a causa di una spesa delle famiglie debole, segnale che all’economia manca lo slancio per raggiungere l’obiettivo del 2% fissato dalla banca centrale.

L’indice nazionale ‘core’ dei prezzi al consumo, che esclude gli effetti dei volatili costi alimentari, è salito su base annua dell’1,0%, in linea con le attese.

Con metà dell’incremento dovuta a un rincaro dei costi energetici, la Banca del Giappone potrebbe incontrare crescenti difficoltà nel raggiungere un aumento coerente dei prezzi in un contesto in cui le frizioni commerciali globali e il rallentamento della domanda cinese offuscano le prospettive dell’economia nipponica, che fa affidamento sull’export.

Segnale che la pressione inflazionistica si sta appena rafforzando, l’indice che esclude gli effetti sia degli alimentari freschi sia dei costi dell’energia ha mostrato per ottobre un’inflazione allo 0,4%, stabile per tre mesi consecutivi.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below