October 26, 2018 / 1:12 PM / 4 months ago

Usa, crescita economica trim3 rallenta ma meno del previsto

WASHINGTON, 26 ottobre (Reuters) - L’espansione dell’economia Usa mostra nel terzo trimestre un rallentamento meno marcato delle aspettative, grazie alla dinamica positiva dei consumi privati e al cumulo degli investimenti in scorte che compensa almeno in parte la flessione delle esportazioni di soia legata all’imposizione di dazi.

Nei tre mesi al 30 settembre scorso la crescita del prodotto interno lordo è proceduta al tasso annualizzato di 3,5%, due decimi oltre il consensus Reuters pari a 3,3%, grazie anche all’incremento della spesa pubblica.

La prima stima a cura del dipartimento al Commercio va confrontata con il 4,2% del secondo trimestre ma supera ancora ampiamente il potenziale della crescita Usa, che gli economisti vedono intorno al 2%.

Su base trimestrale la crescita è di 3%, miglior risultato dal secondo trimestre del 2015 e perfettamente in linea con l’obiettivo dell’amministrazione Trump.

La crescita dell’economia Usa procede così ininterrotta da nove anni a questa parte, sostenuta anche dal piano di 1.500 miliardi di dollari tra sgravi fiscali e aumento della spesa pubblica varato su proposte della Casa Bianca.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below