September 8, 2017 / 6:24 AM / a year ago

Cina, import oltre attese ad agosto, segnali rallentamento da crescita export

PECHINO, 8 settembre (Reuters) - Ad agosto la Cina ha visto una crescita dell’export superiore alle attese, rafforzando la convinzione di un’economia ancora in espansione.

L’import è cresciuto del 13,3% su anno, ben oltre le attese degli analisti per un +10%, dopo l’espansione dell’11,0% vista a luglio. Alla base del risultato l’importazione di materie prime per l’industria, mentre il rialzo dei prezzi dell’acciaio rinfocola l’interesse di Pechino per i minerali di ferro di qualità provenienti dall’estero.

Le esportazioni hanno mostrato segnali di un certo rallentamento con la crescita che ha frenato a 5,5% su anno, abbastanza in linea con le stime degli analisti per un +6,0% ma in calo dal 7,2% di luglio.

La bilancia commerciale cinese segna in agosto un attivo di 41,99 miliardi contro i 46,73 del mese precedente.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below