March 1, 2019 / 9:15 AM / 7 months ago

Germania, calo export contribuisce a contrazione manifattura - Pmi

    BERLINO, 1 marzo (Reuters) - La manifattura tedesca è in
contrazione per il secondo mese di fila, principalmente a causa
di una diminuzione dell'export. Lo mostra un'indagine pubblicata
oggi.
    Il Pmi Markit del settore, che vale circa un quinto
dell'economia tedesca, è sceso a febbraio a 47,6, un minimo di
74 mesi, da 49,7 di gennaio. 
    Si tratta del secondo mese di fila in cui l'indicatore è al
di sotto del limite dei 50 punti che divide espansione e
contrazione. 
    Dal dato emerge la vulnerabilità dell'economia tedesca alla
conflittualità sul piano commerciale tra Stati Uniti, Cina e
Unione europea, dovuta principalmente dalla forte esposizione
all'export.
    Le tensioni commerciali e il rischio di una Brexit
disordinata hanno colpito gli esportatori: la Germania ha
realizzato nel 2018 la crescita più bassa in cinque anni.
    
     
Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con
quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare
nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"   
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below