January 31, 2020 / 7:36 AM / 2 months ago

Bbva, in trim4 rosso 155 milioni per svalutazioni Usa, meglio di attese

MADRID, 31 gennaio (Reuters) - La banca spagnola Bbva ha registrato una perdita di 155 milioni di euro nel quarto trimestre a causa di oneri da svalutazioni one-off sulle sue attività negli Stati Uniti, che hanno controbilanciato la sua solida performance in Messico.

Gli analisti Reuters avevano stimato una perdita di 326 milioni di euro per Bbva.

Il calo dei tassi di interesse e il rallentamento economico negli Stati Uniti, che rappresentano quasi il 10% degli utili della banca, hanno innescato un aggiustamento negativo di 1,5 miliardi di dollari sul valore dell’avviamento di questa unità.

La svalutazione ha trascinato l’utile netto dell’intero anno in calo del 35% a 3,5 miliardi di euro, rispetto alle previsioni degli analisti di 3,3 miliardi di euro.

Come molte altre banche europee, gli istituti di credito spagnoli stanno incontrando difficoltà ad aumentare gli utili dai prestiti a causa di tassi di interesse costantemente bassi.

La diversificazione di Bbva all’estero, specialmente in Messico, ha aiutato l’istituto a far fronte alle condizioni difficili che le banche in Europa hanno dovuto affrontare negli anni successivi alla crisi finanziaria.

Nel quarto trimestre, il margine di interesse, la differenza tra interessi attivi e passivi, è aumentato dello 0,7% a 4,73 miliardi di euro rispetto a un anno prima. Gli analisti interpellati da Reuters avevano previsto un margine di interesse di 4,56 miliardi di euro.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below