April 22, 2020 / 10:48 AM / 4 months ago

Bper, ok a aumento capitale per filiali Ubi, possibili nuove rettifiche in trim1 - AD

MILANO, 22 aprile (Reuters) - L’assemblea di Bper Banca ha approvato, in sede straordinaria, l’aumento di capitale funzionale ad ottenere le risorse necessarie per l’acquisizione del ramo d’azienda costituito da filiali siglato nell’ambito dell’Opa volontaria annunciata da Intesa Sanpaolo su Ubi Banca,

In una conference call al termine dell’assemblea, che in sede ordinaria ha approvato il bilancio, l’AD Alessandro Vandelli ha specificato che le delibere hanno avuto il voto favorevole di quasi l’unanimità del capitale presente.

In particolare la delega al Cda di un aumento fino a un miliardo di euro è stato votato da oltre il 97% del capiitale presente.

Tuttavia, sulle effettive dimensioni dell’aumento, Vandelli ha detto che dopo la revisione dell’accordo con Intesa e in base all’attuale andamento del mercato, l’attesa è di una cifra inferiore in modo “significativo” rispetto alle stime precedenti di circa 800 milioni di euro.

Relativamente ai tempi, “ragionevolmente” il lancio potrebbe essere dopo l’estate, ha aggiunto, ricordando che l’operazione resta comunque subordinata all’esito positivo dell’Ops di Intesa su Ubi.

L’AD ha detto inoltre che la banca è al lavoro su possibili accantonamenti aggiuntivi nei conti del primo trimestre alla luce del nuovo scenario macro.

“Non possiamo far finta che nulla sia successo”, dice.

Andrea Mandalà, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below