28 agosto 2009 / 16:20 / 8 anni fa

Intesa SP conferma progetti regioni CEE e Mediterraneo - Passera

MILANO, 28 agosto (Reuters) - Intesa Sanpaolo (ISP.MI) conferma il proprio impegno e i progetti avviati nei paesi del Centro-Est Europa e dell‘area del Mediterraneo.

Lo ha detto l‘AD Corrado Passera, rispondendo, nella conference call sul secondo trimestre, a un analista che chiedeva un commento sui negativi risultati delle controllate di Russia e Ucraina.

“Manteniamo il nostro impegno in tutte le nazioni in cui abbiamo controllate perché ciascuna di loro, per ragioni diverse, è importante. Confermiamo tutti i nostri progetti nei paesi Cee e del Mediterraneo”, ha detto.

In termini di risultato netto, da Russia e Ucraina è arrivato un contributo negativo rispettivamente per 28 e 20 milioni di euro.

Intesa è presente in altri otto paesi del Centro-Est Europa e in Egitto.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below