23 giugno 2009 / 15:22 / tra 8 anni

Finmeccanica, no ripercussioni guidance da nuovo ritardo B787

ROMA, 23 giugno (Reuters) - Finmeccanica SIFI.MI dice di non prevedere ripercussioni sulle proprie guidance per il 2009 ed il 2010 dal nuovo ritardo annunciato oggi da Boeing (BA.N) per il primo volo del B787 Dreamliner.

E’ quanto si legge in una nota della società.

I clienti Reuters possono leggere la versione integrale del comunicato con un doppio clic su [ID:nBIA23ce6].

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below