28 aprile 2010 / 10:21 / 7 anni fa

Lusso, Ermenegildo Zegna, netto 2009 a 17,3 mln, ricavi -8,4%

MILANO, 28 aprile (Reuters) - Il gruppo Ermenegildo Zegna ha realizzato nel 2009 un utile netto di 17,3 milioni su un fatturato di 797 milioni, in calo dell‘8,4% a cambi correnti, e un Ebitda di 85,4 milioni.

Sul risultato netto, informa una nota, hanno influito un calo dei margini e oneri straordinari di ristrutturazione.

La posizione finanziaria netta positiva è più che raddoppiata a 93 milioni.

In crescita la quota di fatturato retail che si attesta sul 70% del fatturato complessivo del marchio Zegna, mentre il fatturato wholesale, realizzato soprattutto attraverso le grandi catene di distribuzione, “ha sofferto significativamente”.

La casa di abbigliamento maschile di lusso prevede di aprire quest‘anno 20 negozi monomarca, dai 550 attuali di cui 310 di proprietà. Metà di questi nuovi punti vendita verrà aperta nella Greater China: Cina, Hong Kong, Macao e Taiwan.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below