May 8, 2020 / 7:35 AM / 3 months ago

BORSA TOKYO-In rialzo su speranze accordo Usa-Cina, possibile revoca stato emergenza

SYDNEY, 8 maggio (Reuters) - L’azionario giapponese ha archiviato la seduta di oggi in territorio positivo, in linea con Wall Street, sulla notizia dei colloqui telefonici in corso tra rappresentanti per il commercio di Usa e Cina che placano i timori degli investitori legati alle tensioni tra i due paesi, con i ciclici a guidare il rally.

** Il Nikkei ha chiuso a +2,6% ai massimi di una settimana, a 20.179,09. Da lunedì l’indice è avanzato del 2,9%, in rialzo per la seconda settimana, sebbene in questa ci siano stati solo due giorni di trading per festività.

** Il più ampio indice Topix ha guadagnato il 2,2% a 1.458,28, con tutti i 33 sottoindici settoriali, tranne uno, sulla borsa di Tokyo in territorio positivo.

** Gli alti rappresentanti per il commercio di Usa e Cina hanno discusso la fase 1 del deal oggi, affermando di voler migliorare l’atmosfera per la sua implementazione e sottolineando che entrambe le parti dovranno rispettare gli obblighi previsti.

** Il ministro dell’Economia giapponese Yasutoshi Nishimura ha annunciato oggi che un numero maggiore di prefetture segnala zero casi di coronavirus su base giornaliera e revocherà lo stato di emergenza per quelle regioni prima della scadenza nazionale.

Tradotto da Redazione Danzica, in Redazione a Roma/Milano XXxx, camilla.caraccio@thomsonreuters.com, +48587721396

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below