February 18, 2020 / 11:48 AM / 5 months ago

Sindacati sorpresi da Intesa su Ubi, crea valore ma attenti a impatto su lavoro

ROMA, 18 febbraio (Reuters) - I sindacati dei lavoratori bancari hanno detto di aver appreso con sorpresa dell’offerta di acquisto lanciata da Intesa SP su Ubi banca, ne riconoscono il valore ma vigileranno sugli effetti occupazionali.

In una nota congiunta delle sigle Fabi, First Cisl, Fisac Cgil, Uilca e Unisin, i sindacati dicono che guarderanno principalmente ai riflessi sui 110.000 lavoratori interessati.

“La nostra attenzione su questo argomento è massima, anche se le prime dichiarazioni del gruppo Intesa sono volte a rasserenare il clima e la storia del gruppo Ubi è stata sempre improntata alla massima attenzione per il personale”, scrivono nella nota i segretari generali delle associazioni sindacali.

Intesa SP ha lanciato un’offerta pubblica di scambio da 4,86 miliardi di euro su Ubi Banca con un’operazione tesa a consolidare ulteriormente il settore del credito in Italia e creare il settimo gruppo bancario dell’area euro.

L’operazione prevede 5.000 uscite volontarie in parte compensate da nuove assunzioni.

Stefano Bernabei, in redazione a Roma Francesca Piscioneri

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below