February 6, 2020 / 5:26 PM / 20 days ago

Banco Bpm, 2019 torna in utile per 797 mln, propone cedola 0,08 euro

MILANO, 6 febbraio (Reuters) - Banco Bpm chiude il 2019 con un utile di 797 milioni di euro, contro una perdita di 59 milioni nel 2018, e annuncia il ritorno al dividendo con la proposta di una cedola di 0,08 euro per azione.

Il Cet1 ratio ‘fully phased’ si attesta al 12,8% dal 10,0% del 2018, si legge in una nota.

I risultati, sottolinea il comunicato, sono stati conseguiti “in parallelo al prosieguo dell’attività di derisking, quest’ultima riflessa nell’ulteriore calo del Npe ratio netto al 5,2% (era 6,5% a fine 2018) e conseguentemente nella forte riduzione del costo del credito (73 bp rispetto ai 184 bp del dicembre 2018)”.

Il margine di interesse si attesta a 1,998 miliardi, in calo del 12,9%, risentendo principalmente dell’impatto negativo del minor effetto contabile derivante per lo più dalle operazioni di cessione di sofferenze dello scorso esercizio che, d’altro lato, hanno contribuito positivamente alla discesa del costo del rischio.

“La redditività espressa dal gruppo, unitamente alla forte posizione patrimoniale raggiunta, consentono, nel pieno rispetto delle linee guida emanate dalla Bce” di sottoporre all’assemblea la distribuzione di un dividendo, il primo dalla fusione tra Banco Popolare e Bpm che nel 2017 ha dato vita al gruppo attuale.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su (Sabina Suzzi, in redazione a Roma Angelo Amante)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below