July 30, 2019 / 4:19 PM / 3 months ago

Ferragamo, prosegue recupero ricavi nel secondo trimestre

MILANO, 30 luglio (Reuters) - I ricavi di Ferragamo sono saliti per il secondo trimestre consecutivo, segno che il percorso di rilancio tracciato dall’AD Micaela Le Divelec Lemmi, in sella da un anno, sta iniziando a portare risultati.

Per la restante parte dell’anno, il gruppo fiorentino prevede risultati in linea con il primo semestre in un contesto macro e di mercato che si conferma complesso. I ricavi del secondo trimestre sono cresciuti del 4,5% a cambi costanti (+4,9% a cambi correnti) con le vendite retail su base omogenea (like-for-like) in accelerazione a +2,6% rispetto al +2,2% registrato nel primo trimestre dell’anno.

Nel complesso del semestre i ricavi salgono del 4,4% a 705 milioni.

L’Ebitda adjusted nei sei mesi a giugno si è attestato a 119 milioni (+2,1%), pari al 16,9% del fatturato da 17,3% dello stesso periodo del 2018. L’utile netto, a 58 milioni, è in crescita dell’1,1% su anno.

Gli analisti si aspettavano per il semestre un fatturato di 701 milioni e un Ebitda di 122 milioni, secondo le stime di Refinitiv.

Bene le vendite in Asia Pacifico, che si conferma il primo mercato con ricavi in salita dell’8,4% a cambi invariati sul primo semestre 2018. I negozi a gestione diretta in Cina, in particolare, hanno registrato un aumento delle vendite del 16,3%.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below