March 11, 2019 / 6:26 PM / 9 months ago

Tod's 2018 EBITDA scende del 26%, pesano costi marketing

MILANO, 11 marzo (Reuters) - Il gruppo del lusso Tod’s ha registrato nel 2018 un calo dell’Ebitda del 26%, peggiore delle aspettative, condizionato da una forte accelerazione delle spese di marketing e da maggiori costi per rafforzare la squadra stilistica.

L’Ebitda è sceso a 118,3 milioni di euro a fronte di stime degli analisti di 125 milioni, secondo i dati di Refinitiv.

“I risultati dell’esercizio 2018 riflettono il progetto industriale in atto nel Gruppo e la scelta strategica di investire importanti risorse finanziarie, per sostenere la crescita futura dei ricavi”, ha detto in una nota l’amministratore delegato Diego Della Valle, che è il principale azionista della società.

Della Valle ha aggiunto che le collezioni ora nei negozi hanno ricevuto una risposta “molto positiva” dai clienti.

Il fondatore di Tod’s ha lanciato un nuovo modello di business, il progetto “Tod’s Factory”, alla fine del 2017 per invertire il calo delle vendite e ringiovanire il suo marchio principale, offrendo nuovi prodotti e collezioni più frequenti nel corso dell’anno.

Anche se la nuova strategia è stata lenta a dare i suoi frutti, Della Valle ha ribadito oggi di essere fiducioso di poter raggiungere gli obiettivi di più efficienza e crescita dei ricavi, senza però dare indicazioni sulla tempistica.

Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129557, Reuters Messaging: claudia.cristoferi.thomsonreuters.com@reuters.net

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below