January 10, 2019 / 1:26 PM / 2 months ago

Hera vede mol 2022 a 1,18 mld, investimenti oltre 3,1 mld, cedola 2018-19 a 10 cent

MILANO, 10 gennaio (Reuters) - Hera stima di raggiungere nel 2022 un Mol di 1,18 miliardi di euro, in crescita di 200 milioni rispetto al 2017, mentre il 2018 si chiuderà a quota 1,020 miliardi sempre come Ebitda.

E’ quanto si legge in un comunicato della multiutility di Bologna che ha approvato il nuovo piano industriale pluriennale.

Gli investimenti industriali e finanziari sono attesi a oltre 3,1 miliardi in arco piano, in crescita del 9% rispetto agli invetsimenti previsti nel precedente piano.

Quanto alla politica dei dividendi, la cedola aumenterà a 10 centesimi per azione nel 2018 e 2019, a 10,5 nel 2020 e 2021 e a 11 centesimi nel 2022 (+16% rispetto all’ultimo pagamento del dividendo), con un incremento di 0,5 centesimi ogni 2 anni.

A livello industriale, l’obiettivo è di superare 3 milioni di clienti energy al 2022, grazie alla leadership nei servizi di ultima istanza, al superamento del mercato di tutela e alle azioni di crescita commerciale, spiega la nota.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below