December 21, 2018 / 3:48 PM / 5 months ago

Recordati, cda non ritene congruo dal punto di vista finanziario corrispettivo opa

MILANO, 21 dicembre (Reuters) - Il cda Recordati a maggioranza ha ritenuto non congruo da un punto di vista finanziario il corrispettivo di 27,55 euro ad azione offerto per l’opa promossa da Rossini Investimenti.

Lo si legge in una nota.

I consiglieri Giampiero Mazza, Cathrin Petty e Andrea Recordati si sono astenuti.

Le valutazioni del cda saranno allegate al documento di offerta assieme alla fairness opinion di Mediobanca, esperto indipendente nominato dal Cda, e al parere degli amministratori indipendenti, corredato dalla fairness opinion dei loro adiviser Lazard e Colombo&Associati.

Il prezzo dell’opa, abbondantemente sotto quello di mercato, aveva sollevato al momento dell’annuncio critiche da parte del mercato. Il titolo dopo l’annuncio vale in Borsa 29,92 euro, più 0,91% su ieri.

Recordati ha anche confermato gli obiettivi 2018 e indicato per il 2019 ricavi tra 1,43 e 1,45 miliardi, ebitda tra 520 e 530 milioni, utile netto tra 330 e 335 milioni.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando .

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below