September 19, 2018 / 3:52 PM / in 3 months

Aeffe conferma stime 2018 su ricavi e marginalità, per eventuale cedola guarda a debito -dg

MILANO, 19 settembre (Reuters) - Aeffe conferma i suoi obiettivi per il 2018 di una crescita dei ricavi del 10-12% e di un incremento della marginalità più che proporzionale.

Lo ha detto a Reuters il direttore generale Marcello Tassinari.

Quanto al terzo trimestre dell’anno, “è ancora presto per dirlo .. ma le aspettative sono estremamente buone. Ci aspettiamo nel terzo trimestre risultati (per vendite e profittabilità) in linea con l’andamento dei primi sei mesi e con le aspettative”, ha detto Tassinari.

La raccolta ordini per le collezioni spring-summer sta andando bene, ha aggiunto, precisando che “ci sono tutti i presupposti per un ottimo lavoro”.

Tassinari ha anche ribadito che si sta valutando la possibilità di distribuire un dividendo per il 2018. “Vogliamo diminuire il più possibile il debito, dipende da quello, e in quanto tempo decidiamo di volerlo azzerare”.

(Giulia Segreti)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below