May 3, 2018 / 4:59 PM / 7 months ago

PUNTO 1-Ferrari, risultati in linea, in futuro forse espansione in settore lusso

(Aggiunge dichiarazioni Marchionne)

MILANO, 3 maggio (Reuters) - Ferrari ha chiuso il primo trimestre 2018 con utili in rialzo a doppia cifra nell’ambito di risultati in linea con le attese e conferma le previsioni per l’anno in corso.

Lo dice la società in una nota mentre il presidente, Sergio Marchionne, spiega che il gruppo punta sulla tecnologia ibrida e che è improbabile che acquisti un altro marchio auto anche se in futuro, potenzialmente, potrebbe possedere qualcosa che non sia auto, nel settore lusso.

Secondo la nota diffusa dalla società, l’Ebit adjusted si attesta a 210 milioni, in rialzo del 19% sul 2017, con un margine sui ricavi che sale al 25,3%, l’Ebitda adjusted è pari a 242 milioni, in crescita del 13%, margine al 32,8%.

Ricavi netti a 831 milioni, in rialzo dell’1,3%, +6,3% a cambi costanti; consegne a 2.128 in rialzo del 6,2%.

Il gruppo conferma gli obiettivi per il 2018 che prevedono: consegne a oltre 9.000 unità, ricavi netti a oltre 3,4 miliardi; adjusted Ebitda maggiore o uguale a 1,1 miliardi; debito industriale netto inferiore a 400 milioni, spese in conto capitale a circa 550 milioni.

“Saremmo in grado di incorporare nei prezzi gli investimenti necessari per passare all’ibrido”, ha detto Marchionne nella conference call sui risultati. “Penso che sia inevitabile, l’ibrido é una tecnologia che in qualche modo sarà obbligatoria per tutto il settore. Al 2022 tutti i veicoli Ferrari avranno incorporata una parte di ibrido”.

“Non si può dare una risposta sì o no”, ha ribattuto alla domanda sulla possibilità di acquistare altri marchi auto; l’analista ha citato Lotus. “Ma è improbabile che acquisteremo un altro marchio auto”.

“Acquistare un altro brand sarebbe una fonte di distrazione dal grande lavoro che dobbiamo fare per lo sviluppo di Ferrari, inclusi i temi della generazione di margini e volumi”, ha detto.

“La questione è se si possa entrare nel settore del lusso, Ferrari potrebbe possedere potenzialmente altro, che non è auto, nel settore lusso”, secondo Marchionne.

Ma anche questo sarebbe fonte di distrazione dall’obiettivo di sviluppare il brand auto, ha spiegato.

“Tutte le cose che potremmo fare sarebbero fonte di distrazione”, ha concluso. “Il momento potrebbe arrivare, ma non penso sia qui oggi”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below