April 26, 2018 / 2:30 PM / 6 months ago

Cedacri, in 2017 utile sale 58%, pronta a operazioni M&A

MILANO, 26 aprile (Reuters) - Il gruppo Cedacri ha chiuso il 2017 con ricavi pari a 329,1 milioni, con una crescita rispetto all’anno precedente del 20%. L’EBITDA ammonta a 60,1 milioni, in crescita del 47%, il risultato operativo a 37,2 milioni, più 91%, mentre l’utile netto raggiunge i 26,4 milioni con un incremento del 58%.

Lo si legge in una nota della società attiva nel mercato dell’outsourcing bancario italiano.

Per il futuro, Cedacri “perseguirà le linee strategiche di sviluppo del piano industriale continuando ad investire in innovazione e valuterà le opportunità di crescita attraverso l’acquisizione di rami IT, lo sviluppo di nuovi modelli di Facility Management ed eventuali operazioni di M&A con altri provider sinergici al business dell’azienda”, per la nota.

Con la cessione del 27% ad una società controllata dal Fondo strategico italiano, lo scorso dicembre, nel capitale Cedacri sono rimaste quattordici banche italiane.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below