February 26, 2018 / 7:02 PM / 8 months ago

PUNTO 1-Cerved, in 2017 salgono ricavi, margini e utile, dividendo 0,27 euro

(Accorpa pezzi, aggiunge dichiarazioni da conference call)

MILANO, 26 febbraio (Reuters) - Cerved ha archiviato il 2017 con ricavi, margini e utile in crescita, inducendo il cda a proporre un incremento del dividendo.

I ricavi, si legge in un comunicato del gruppo attivo nell’analisi del rischio di credito, sono aumentati del 6,5%, a 401,4 milioni.

L’ebitda adjusted — che esclude l’impatto del performance share plan 2019-2021 — ha registrato un incremento del 4%, a 180 milioni.

L’utile netto adjusted — che esclude gli oneri e i proventi non ricorrenti, il costo ammortizzato dei finanziamenti, l’ammortamento dei plusvalori allocati emersi dai processi di aggregazione aziendale, l’adeguamento del fair value delle opzioni e l’effetto fiscale delle precedenti poste — è cresciuto del 6,8%, a 92 milioni.

A fine dicembre il gruppo aveva un indebitamento finanziario netto di 474,2 milioni, in calo di 49,2 milioni rispetto ad un anno prima.

Il cda ha deliberato di proporre agli azionisti la distribuzione di un dividendo ordinario di 0,27 euro per azione. Sull’esercizio 2016 Cerved distribuì un dividendo ordinario di 0,218 euro per azione e un dividendo straordinario di 0,029 euro.

Nel 2016 il gruppo guidato da Marco Nespolo fece segnare ricavi pari a 377 milioni, un ebitda di 180 milioni e un utile netto adjusted di 92 milioni.

Cerved aveva archiviato i primi nove mesi dell’anno scorso con ricavi, margini e utile in crescita.

Per quest’anno il gruppo prevede “uno scenario di crescita dei ricavi ed ebitda adjusted”.

EBITDA +20 MLN IN 2018 DA DEAL SU PORTAFOGLIO NPL

Una parte consistente della presentazione dei risultati è ruotata attorno al tema Npl. Cerved, si evidence delle slide, sta acquisendo la gestione di portafogli Npl per oltre 20 miliardi di euro, per effetto delle partnership con Quaestio, Banca Monte dei Paschi di Siena, Banca Popolare di Bari e Rev.

Da questi deal, ha spiegato Nespolo, quest’anno il gruppo dovrebbe registrare un ebitda aggiuntivo pari a circa 20 milioni.

Gli asset under management, per effetto dei nuovi deal, raggiungeranno quota 48,7 miliardi, di cui 38,1 miliardi di Npl e 10,7 miliardi di crediti performing; il 2017 è andato in archivio con aum pari a 25,1 miliardi.

Interpellato sulle prossime operazioni attese nel segmento degli Npl, l’AD ha detto che “lo special servicer di un portafoglio di Rev, forse solo di una porzione, sarà scelto presto”. Banco Bpm è in arrivo con gacs per 5 mld, “crediamo a metà anno”. Creval, dopo l’aumento di capitale, “pensa a nuovo round di gacs, crediamo in un range di 2 miliardi”. Bper sta preparando 3 miliardi di securitization, “via gacs probabilmente”.

Cerved, inoltre, preannuncia “operazioni selettive di M&A” nel digital marketing. E aggiunge: “Il 2018 è cominciato con una pipeline solida di potenziali transazioni M&A, sia in aree di business core, sia nei business contigui”. Tutti i target “si trovano in Italia”. Il management ha sottolineato che l’indebitamento attualmente è pari a 2,5 volte l’ebitda, rispetto ad un target di 3 volte, quindi “abbiamo spazio per M&A, dividendi e buyback”, ha detto Nespolo.

Nel giugno prossimo, infine, Cerved terrà a Londra l’investor day II, occasione per comunicare il nuovo outlook strategico.

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below