February 1, 2018 / 12:56 PM / 9 months ago

Wall Street - Stocks to watch dell'1 febbraio

    1 febbraio (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street
sono poco mossi dopo che gennaio si è chiuso con un bilancio
mensile abbondantemente positivo.
    Il mercato attende le trimestrali di alcuni big tecnologici
come Apple         , Alphabet          e Amazon.com          che
saranno diffuse dopo la chiusura di borsa.
    Sul fronte macro in agenda le nuove richieste settimanali
dei sussidi di disoccupazione e la stima su costo del lavoro e
produttività nel quarto trimestre (alle 14,30 italiane), il Pmi
manifatturiero finale di gennaio a cura di Markit (15,45), la
spesa per costruzioni e l'Ism manifatturiero di gennaio (16,00).
     Ieri Wall Street Ha archiviato la seduta in marginale
rialzo, con gli indici in ritracciamento dai massimi intraday
dopo che la Fed ha detto di aspettarsi un aumento
dell'inflazione per quest'anno, confermando l'orientamento a un
ulteriore rialzo dei tassi di interesse a marzo. Il Dow Jones
       ha guadagnato lo 0,28%, l'S&P 500        lo 0,05% e il
Nasdaq         lo 0,12%.
     Intorno alle 13 italiane, il futures e-minis sullo S&P 500
       sale dello 0,06%, quello sul Nasdaq        scende dello
0,05% e il derivato sul Dow Jones         arretra dello 0,12%.
    Sul mercato obbligazionario il benchmark decennale
            è in calo di 7/32 e rende il 2,748%, quello a 30
anni             perde 17/32 con un tasso del 2,969%. 
    
    Tra i titoli in evidenza:
    ** AT&T       balza del 3% nel pre borsa sulla scia dei
risultati trimestrali sopra le attese e della fiducia espressa
dal Ceo Randall Stephenson nel completamento dell'acquisizione
da 85,4 miliardi di dollari di Time Warner        .
    ** DOWDUPONT          ha registrato un rialzo del 14% nelle
vendite nette del quarto trimestre grazie a una domanda solida e
al rialzo dei prezzi dei prodotti favoriti dal buon andamento
dell'economia globale.             
    ** Sale dell'1,9% nel pre market FACEBOOK        che ieri
sera ha annunciato risultati migliori del previsto e ha
rassicurato gli investitori che il business della pubblicità
digitale rimarrà ampiamente redditizio.
    ** Negli scambi prima dell'avvio ufficiale EBAY         
mette a segno un balzo del 10% e si avvia ad aprire la seduta su
un nuovo record  grazie a un aumento dei ricavi del quarto
trimestre.
    ** Cede invece il 7% PAYPAL          dopo che eBay,
precedente partner della società, ha stretto un accordo di
collaborazione con l'olandese Adyen per una semplificazione dei
pagamenti.
    ** La compagnia assicurativa del settore salute CIGNA       
ha annunciato un utile trimestrale più forte delle aspettative e
prevede per il 2018 profitti superiori alle stime degli
analisti.
    ** ALIBABA          cede l'1,8% nel pre borsa dopo la
diffusione dei risultati, nonostante un balzo del 56% dei
ricavi, e l'acquisto di una quota del 33% in Ant Financial.
    
     
    
    Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o
"Panorama Italia"
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below