December 29, 2017 / 5:17 PM / 6 months ago

Damiani, in primo semestre perdita netta sale a 4,9 mln

MILANO, 29 dicembre (Reuters) - Damiani ha chiuso il primo semestre 2017 con una perdita netta in peggioramento a 4,9 milioni di euro (da 0,8 milioni di un anno fa) e ricavi in crescite dell’1% a cambi costanti a 69,9 milioni.

Una nota della società aggiunge che l’ebitda consolidato è negativo per 1,7 milioni di euro, in riduzione di 4,5 milioni rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, che aveva beneficiato però di proventi non ricorrenti per 1,5 milioni.

Al 30 settembre, il gruppo presenta una posizione finanziaria netta negativa di 59,8 milioni di euro da 53,1 milioni al 31 marzo 2017.

“La variazione del semestre è la diretta conseguenza del fabbisogno di cassa generato sia dalla perdita di periodo che dagli investimenti industriali realizzati (2 milioni di euro), per sviluppare il network dei punti vendita a gestione diretta”, si legge nella nota.

Per il comunicato integrale gli abbonati Reuters possono cliccare su Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below