December 19, 2017 / 4:05 PM / 10 months ago

London Stock Exchange, fallisce tentativo Tci di estromettere presidente

LONDRA, 19 dicembre (Reuters) - Il tentativo del fondo attivista Tci di estromettere il presidente del London Stock Exchange è fallito ma la questione potrebbe non essere chiusa.

In occasione dell’assemblea straordinaria il 79,07% degli azionisti Lse ha votato contro la risoluzione che mirava a mandar via Donald Brydon per il modo in cui ha gestito l’uscita dell’ex AD Xavier Rolet in novembre.

Tci, che ha una quota del 5% nella società mercato britannica, è stato fondato da Christopher Hohn, che ha chiesto la convocazione dell’assemblea dopo aver accusato il consiglio di aver costretto Rolet a lasciare il gruppo.

Una fonte vicina a Tci ha riferito che il fondo proseguirà nel tentativo di cacciare Brydon, sottolineando come un 20% di voti a favore della propria mozione rappresenti un significativo supporto tra gli azionisti.

“Molti dei grandi soci che hanno votato contro la risoluzione ci hanno informato che hanno chiesto al board di cominciare a lavorare immediatamente a un piano per la successione del presidente”, dice Hohn in una lettera al board Lse dopo il voto.

Paul Heiden, direttore non esecutivo di Lse, ha dichiarato in assemblea che il Cda all’unanimità è favorevole a lasciare Brydon al suo posto fino all’assemblea del 2019, aggiungendo che un’uscita improvvisa del presidente destabilizzerebbe la società.

A una domanda sul perché Rolet abbia lasciato il gruppo in anticipo anziché restare fino alla fine del 2018 come originariamente previsto, Heiden ha detto che all’ex Ceo è stato chiesto di farsi da parte dopo che le relazioni con il senior management “sono diventate piuttosto tese”.

Brydon a sua volta ha dichiarato in assemblea che i membri del board hanno raggiunto collettivamente un accordo sulla decisione relativa alla successione di Rolet. “Unito, il board procederà a completare l’identificazione e l’assunzione del prossimo amministratore delegato”.

A Rolet è riconosciuto di aver rilanciato una società poco brillante trasformandola in un gruppo più grande e diversificato, ma il tentativo portato avanti dal manager francese di fondersi con Deutsche Boerse è fallito alla luce dell’opposizione delle autorità.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below