10 novembre 2017 / 14:14 / tra 14 giorni

Atlantia, in primi 9 mesi utile cresce 6% a 860 mln

ROMA, 10 novembre (Reuters) - Atlantia ha chiuso i primi nove mesi dell‘anno con una crescita dell‘utile del 6% a 860 milioni di euro, secondo una nota della società al termine del consiglio di amministrazione.

Per le prospettive dell‘anno Atlantia vede un miglioramento della redditività.

Il traffico nel periodo è cresciuto sulla rete italiana del 2,3% e sulla rete estera in Cile (+4,7%), Brasile (+1,8%) e Polonia (+6,2%). Il traffico relativo al transito dei passeggeri sugli aeroporti di Roma è in linea con i 9 mesi del 2016, mentre quello sull‘aeroporto di Nizza è cresciuto del 6,4%.

L‘Ebitda dei primi nove mesi a 2,8 miliardi è salito del 7% spinto dalle concessioni estere.

Il gruppo ha investito nei primi nove mesi 707 milioni e ha un cash flow operativo di 1,9 miliardi di euro in crescita del 5%. Il debito netto a fine settembre è di 9,3 miliardi in calo di 2,34 miliardi rispetto a fine 2016.

Gli oneri finanziari connessi all‘Opas su Abertis sono pari a 13 milioni di euro sui nove mesi. Gli oneri relativi all‘Opas Abertis e alle cessioni di asset autostradali impattano sull‘utile di periodo negativamente per 38 milioni di euro.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below