16 giugno 2017 / 17:34 / tra 5 mesi

Damiani, esercizio 2016/17 in rosso, ricavi crescono del 4,8%

MILANO, 16 giugno (Reuters) - Damiani archivia in perdita per 5,5 milioni l‘esercizio 2016/2017 chiuso il 31 marzo a fronte di un incremento dei ricavi consolidati del 4,8% a cambi correnti.

Lo annuncia il gruppo di gioielleria in una nota spiegando che il precedente esercizio beneficiava di “rilevanti proventi netti non ricorrenti” senza i quali i costi della produzione netti risultano in incremento.

Il cda ha deciso di proporre all‘assemblea degli azionisti di ripianare la perdita utilizzando le riserve disponibili.

Al 31 marzo 2017 Damiani presentava una posizione finanziaria netta negativa di 53,1 milioni di euro.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below