11 maggio 2017 / 14:38 / tra 6 mesi

Toscana Aeroporti, trim1 in perdita, salgono ricavi, margini in calo

MILANO, 11 maggio (Reuters) - Toscana Aeroporti ha archiviato il primo trimestre con ricavi in crescita e margini in calo, conseguenza di poste straordinarie registrate un anno prima, nonché con una perdita netta.

I ricavi totali, si legge in un comunicato della società che gestisce gli aeroporti di Pisa e Firenze, sono aumentati del 7,5%, a 24,9 milioni di euro.

L‘Ebitda si è attestato a 2,3 milioni (-26,6%). Al netto delle maggiori sopravvenienze attive non ricorrenti di un anno prima, l‘Ebitda adjusted è cresciuto del 12,7%.

L‘Ebit è negativo per 520.000 euro, rispetto a un dato positivo per 230.000 euro di un anno prima.

Il periodo si è chiuso con una perdita netta di 506.000 euro, rispetto ad un utile di 5.000 euro di un anno prima.

Al 31 marzo scorso Toscana Aeroporti presentava un indebitamento finanziario netto pari a 28,7 milioni, in peggioramento rispetto ai 13,3 milioni a fine 2016.

Tra gennaio e marzo il sistema aeroportuale toscano ha trasportato circa 14 milioni di passeggeri (+5,6%).

La società, pur sottolineando che sta “tenendo sotto stretta osservazione l‘evoluzione della situazione Alitalia”, si dice fiduciosa riguardo ai risultati 2017.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below