11 maggio 2017 / 11:38 / tra 6 mesi

PUNTO 1-Unipol salita al 9,9% di Bper, dossier Banca non discusso ma attenta ad opportunità

(Aggrega pezzi, aggiunge altri dettagli da conference call)

MILANO, 11 maggio (Reuters) - Il gruppo Unipol ha incrementato la sua partecipazione in Bper Banca al 9,9% e non ha al momento intenzione di aumentare ulteriormente la quota.

Anche se il dossier su un‘eventuale aggregazione della controllata Unipol Banca con l‘istituto modenese non è stato affrontato, il gruppo guidato da Carlo Cimbri continuerà a monitorare con attenzione il mercato per eventuali opportunità M&A per la banca che, una volta ripulita dalle sofferenze, potrà diventare un asset appetibile.

“Non stiamo interloquendo don il regolatore per aumentare la nostra quota in Bper anche perché non abbiamo intenzione allo stato di fare alcun incremento dell‘investimento”, ha detto Cimbri nel corso della conference call sui risultati del primo trimestre.

L‘AD ha ricordato che della partecipazione complessiva in Bper il 5% è detenuto a supporto della partnership nella bancassicurazione, con natura stabile, mentre il resto rappresenta un investimento finanziario. L‘impatto del‘investimento sul capitale del gruppo è assolutamente trascurabile, rassicura Cimbri.

Stamani in un‘intervista al Sole 24 Ore il manager in merito alla natura strategica dell‘investimento in Bper, ha affermato che “la questione Unipol Banca non è in discussione e non lo è mai stata”.

Il gruppo è al momento occupato nella realizzazione del progetto di bad bank che nei piani dovrebbe essere completato entro fine 2017.

“A quel punto la banca avrà una sua struttura, un bilancio non appesantito dai crediti deteriorati, e quindi può essere un‘opportunità per fare diverse cose, stringere alleanze o partecipare ad gruppo bancario più grande, ma se e solo se ci sono prospettive di redditività, di sviluppo, di crescita”, spiega Cimbri agli analisti nella conference call.

“Ci interesserà stare sul mercato bancario, analizzare i bilanci, le strutture patrimoniali, i livelli di Npl di altre banche considerando che la nostra avrà livelli di eccellenza”, aggiunge.

“Valuteremo con grande attenzione e, se nel caso, proporremo qualche deal altrimenti staremo tranquilli con la banca che avrà la sua redditività ordinaria”, dice.

Cimbri ha affrontato anche il tema dell‘altra partnership di bancassicurazione, quella con Banco Bpm dicendo di non vedere al momento le condizioni per prolungarla.

L‘accordo sulla JV Popolare Vita scade a fine 2017 ma l‘eventuale esercizio della put che prevede l‘obbligo di Banco Bpm di acquistare il 50% in mano alla compagnia bolognese dovrà eventualmente essere esercitata entro il 30 giugno.

L‘AD non ha voluto fornire indicazioni sulla valorizzazione dell‘opzione rimandando la questione all‘anno prossimo dopo il possibile scioglimento della partnership.

“I valori saranno oggetto di discussione con Banco Bpm e, visti i buoni rapporti, penso che raggiungeremo un accordo ma se ne parla l‘anno successivo”, dice.

UNIPOLSAI, UTILE TRIM1 SALE 4,7%

UnipolSai ha archiviato il primo trimestre con un utile netto di 147 milioni di euro, in crescita del 4,7%. La raccolta diretta si è attesta a 2,833 miliardi euro (-23,9%), con 1,79 miliardi per il ramo Danni (+0,6%) e 1,04 miliardi (-46,3%) per il Vita.

Il combined ratio del lavoro diretto del gruppo risulta pari al 96,2% (97,3% al netto riassicurazione) rispetto al 95,3% al 31 marzo 2016.

L‘indice di solvibilità consolidato al 31 marzo 2017 basato sul capitale economico è pari al 204% del capitale richiesto (212% al 31/12/2016).

Per quanto riguarda il gruppo Unipol nel suo complesso l‘utile netto consolidato dei primi tre mesi dell‘anno è pari a 157 milioni (+4%).

Secondo un‘anlista i risultati di UnipolSai sono stati in linea con le attese, mentre per la controllante Unipol leggermente migliori.

A Piazza Affari, alle 13,30 circa, Unipol cede lo 0,4% e UnipolSai l‘1,2%.

(Andrea Mandalà)

.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below