10 maggio 2017 / 17:46 / 6 mesi fa

Mediobanca non esclude miglioramento payout 40% su esercizio 2016-17 - Nagel

MILANO, 10 maggio (Reuters) - Mediobanca non esclude di poter migliorare il payout dei dividendi sull‘esercizio 2016-17 se la generazione di capitale lo consente e se non emergono opportunità di acquisizioni.

Lo ha detto il Ceo Alberto Nagel in un briefing sui conti trimestrali ricordando che il piano al 2019 prevede un payout del 40%.

“Con un risultato maggiore di quello dell‘anno passato applicando un payout del 40% genereremo un dividendo maggiore. Prevediamo un buon trimestre e alla fine tireremo le somme”, ha detto.

Nei primi nove mesi Mediobanca ha realizzato un utile netto di 613 milioni, già superiore a quello dell‘intero esercizio precedente.

“Se la generazione di capitale sarà tale da consentirlo e le opportunità di M&A saranno meno evidenti potremmo anche considerare di fare un po’ di più”, ha aggiunto.

Per l‘intero esercizio 2016-17 Nagel ha detto che si aspetta di chiudere l‘anno “meglio delle aspettative incorporate dal piano”.

(Gianluca Semeraro)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below