4 maggio 2017 / 12:52 / tra 7 mesi

Azimut, trim1 oltre stime, titolo accelera in borsa

MILANO, 4 maggio (Reuters) - Azimut chiude i primi tre mesi del 2017 con il secondo migliore utile netto della propria storia a 73 milioni, un risultato superiore alle stime fornite dall‘asset manager grazie ad un andamento dei ricavi e dei costi più favorevole del previsto.

Lo spiega una nota quantificando la top line in 214,7 milioni con commissioni di performance per 49,5 milioni dai 5,7 milioni del primo trimestre del 2016. In accelerazione anche le commissioni ricorrenti, a 148,2 da 112,6 milioni, mentre i costi totali salgono a 131,2 da 109,2 milioni.

A inizio aprile Azimut aveva annunciato che il primo trimestre si sarebbe chiuso con ricavi compresi fra 197 e 215 milioni e un utile netto di 57-67 milioni.

Il titolo ha accelerato a valle dei risultati, toccando un massimo di 18,39 euro che non vedeva dal giugno 2016.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below