21 febbraio 2017 / 12:41 / tra 9 mesi

Banca Mediolanum, utile netto 2016 cala 10%, saldo cedola oltre attese

MILANO, 21 febbraio (Reuters) - Banca Mediolanum ha archiviato il 2016 con un utile netto in contrazione del 10% a 393,5 milioni ma commissioni di gestione in crescita a 849 milioni dagli 815 milioni dell‘anno precedente “grazie alla forte raccolta netta nei fondi comuni”.

A sorpresa il cda ha deciso di proporre all‘assemblea un saldo dividendo di 0,24 euro che porta l‘ammontare totale della cedola relativa allo scorso esercizio a 0,40 euro. Le attese di SmartEstimate erano di un dividendo complessivo di 0,33 euro.

Il titolo ha reagito strappando in borsa fino a guadagnare oltre due punti percentuali per poi ridimensionarsi parzialmente.

Tornando ai risultati, il margine da interesse ha subìto una diminuzione a 229 da 253 milioni “legata alla riduzione sia dei rendimenti che degli attivi in titoli”.

Più che raddoppiati rispetto al 2015 a 46 milioni i costi a sostegno del sistema bancario.

Intorno alle 13,35 Banca Mediolanum guadagna l‘1% circa a 7,135 euro in un mercato in rialzo di mezzo punto percentuale.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below