20 febbraio 2017 / 12:43 / tra 9 mesi

Terna, Ebitda 2016 a 1,54 mld, in 2017 visto a 1,58 mld

ROMA, 20 febbraio (Reuters) - Il Cda di Terna, la società che gestisce la rete nazionale di trasporto, ha approvato oggi i risultati preliminari per il 2016 che si è chiuso con un Ebitda di 1,54 miliardi, in linea con il 2015.

Lo si legge in una nota della società che oggi presenterà anche l‘aggiornamento del piano industriale.

I ricavi dell‘anno scorso sono ammontati a 2,1 miliardi pari a quelli dell‘anno precedente.

L‘indebitamento al 31 dicembre del 2015 ammontava a circa 8 miliardi.

La società ha annunciato anche che sarà “estesa la dividend policy con crescita annua 3% fino a 2021”.

Per il 2017 i ricavi sono visti “a circa 2,25 miliardi, l‘ebitda a circa 1,58 miliardi, e l‘Eps a circa 34 centesimi”.

L‘aggiornamento del piano industriale contiene una stima dei ricavi a “circa 2,3 mld e dell’ ebitda a circa 1,7 mld nel 2021”, con crescita media annua del 2% dice la società.

I vertici della società pensano le “attività non regolate contribuiranno a ebitda gruppo per circa 350 mln nei 5 anni” coperti dal piano industriale.

Terna, nell‘arco del quinquennio previde investimenti per circa 4 mld nei 5 anni piano per sviluppo e ammodernamento rete elettrica

. Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below