15 febbraio 2017 / 13:53 / 9 mesi fa

BUZZ BORSA-Aeroporti, in luce Save e altri su ipotesi aggregazioni

** Grande effervescenza in borsa tra le società aeroportuali sulle ipotesi di riassetti azionari, con conseguenti opa, per SAVE e di nuove operazioni di M&A.

** Nel primo pomeriggio TOSACANA AEROPORTI sale dell‘8,3%, AEROPORTO DI BOLOGNA avanza del 7%, mentre la società che gestisce gli aeroporti di Venezia e Treviso guadagna il 3,3%.

** Ieri l‘assemblea di Finint, che controlla Save, è stata rinviata a data da destinarsi perché i due fondatori, Enrico Marchi e Andrea de Vido, starebbero trattando su un accordo di liquidazione del 50% in mano al secondo.

** Secondo alcuni broker un cambio di controllo di Finint dovrebbe far scattare l‘obbligo di opa su SAVE, dove ha una quota rilevante anche ATLANTIA. Secondo Mediobanca Securities, l‘azionista di AdR potrebbe essere acquirente e/o venditore, a seconda dello spazio di manovra che le lascerebbe Marchi.

** Intanto, in un‘intervista a Mf Dow Jones, riportata oggi dal quotidiano Mf, il ceo dello scalo di Bologna, Nazareno Ventola, ha ipotizzato un aumento del dividendo e non ha escluso aggregazioni.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below