14 novembre 2016 / 13:02 / in un anno

Immsi, utile netto 9 mesi cala a 800.000 euro, pesano imposte, ricavi su

MILANO, 14 novembre (Reuters) - Immsi ha archiviato i primi nove mesi con un utile netto consolidato in calo a 800.000 euro dai 2,9 milioni dello stesso periodo dello scorso anno su cui hanno pesato imposte di competenza per 12,8 milioni.

E’ quanto fa sapere la holding in una nota in cui aggiunge che i ricavi consolidati nel periodo si sono attestati a 1.079,4 milioni di euro, in crescita del 2,5% rispetto all‘anno scorso.

L‘Ebitda è stato pari a 139,5 milioni, in crescita dell‘1,8%, e l‘Ebit a 57,3 milioni dai 58,1 al 30 settembre 2015.

“Alla luce degli avanzamenti delle produzioni che verranno effettuati nel 2016 sui contratti in essere e sugli sviluppi previsti per i nuovi contratti, si prevede per il 2016 un valore della produzione in crescita e risultati operativi in netto miglioramento rispetto al 2015”, si legge nella nota.

“Dal punto di vista patrimoniale ci si attende una significativa riduzione dell‘esposizione finanziaria netta ed un flusso di cassa a livello annuo in equilibrio”, si legge ancora.

I clienti Reuters possono leggere la nota integrale cliccando su

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below