10 novembre 2016 / 15:48 / tra 10 mesi

Parmalat riduce stime su fatturato netto 2016, alza su Mol, timori su LatAm

MILANO, 10 novembre (Reuters) - Parmalat ha archiviato i primi nove mesi del 2016 con un fatturato netto in calo e un margine operativo lordo in lieve rialzo e ha rivisto per il 2016 al ribasso il fatturato netto e al rialzo il mol.

E’ quanto si legge in una nota, dove inoltre si sottolinea che le incertezze in America Latina potrebbero avere un riflesso sulle stime di crescita dei prossimi anni e sulla valorizzazione dell‘attivo patrimoniale.

Il gruppo ora vede per il 2016, a tassi di cambio costanti, considerando per le nuove acquisizioni dati comparativi 2015 proforma ed escludendo la consociata venezuelana, una crescita del fatturato netto di circa il 2-3% (la precedente previsione era di una crescita di circa il 5%) e del Mol di oltre il 10% (in precedenza si parlava di circa il 10%).

“La crescita originariamente prevista per il secondo semestre risulta, in termini di fatturato netto, inferiore rispetto alle attese, in particolare in relazione ad una minore crescita del costo della materia prima rispetto alle previsioni”, si spiega in una nota.

Il gruppo infine sottolinea come permangano le incertezza in America Latina e soprattuto in Brasile, che “potrebbero avere un riflesso sia sulle stime di crescita di quell‘area per i prossimi esercizi, con la conseguente rivisitazione delle attuali previsioni in sede di predisposizione del piano industriale, sia sulla valorizzazione dell‘attivo patrimoniale”.

Tornando ai conti, che hanno risentito della svalutazione della valute locali, in particolare di quella venezuelana, nei confronti dell‘euro, il fatturato netto dei primi nove mesi, a cambi e perimetro correnti, è sceso del 2,4% su anno a 4,632 miliardi.

Il margine operativo lordo è cresciuto dello 0,4% a 313,4 milioni. L‘utile del periodo del gruppo è sceso dello 0,5% a 107,5 milioni.

A fine settembre le disponibilità finanziarie nette erano pari a 119 milioni, in diminuzione di 191,8 milioni rispetto ai 310,8 milioni del 31 dicembre 2015.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below